La Toscana: cinque motivi per una vacanza

Condividi ora!

Se sei uno dei pochi che ancora hanno dei dubbi sul perché fare una vacanza in Toscana, te lo spieghiamo in cinque punti.

Seguici.

Toscana: una destinazione per tutte le stagioni

La Toscana in autunno si veste di mille colori

Estate al mare con tante destinazioni adatte a famiglie, agli sportivi e anche ai subacquei.

Autunno fra vigne e oliveti in mezzo ai colori più incredibili che la natura ci può regalare, splendida occasione per degustazioni e acquisti di vino ed olio.

Inverno in montagna o al caldo delle tante cascate termali e ottimo periodo per visitare le città d’arte.

Primavera dolce periodo che ci porta alle prime scampagnate, al godersi una passeggiata fra colline morbide e paesaggi punteggiati di coloniche oppure per una bella escursione in bici.

Secondo motivo: la Toscana e la tradizione

Che tu sia in Lunigiana o in Maremma, fra le Colline Metallifere o nelle Isole dell’Arcipelago, ciascun borgo racconterà di storie, leggende, tradizioni culinarie.

Inoltre di zona in zona troverai piatti simili ma diversi, dialetti e modi di dire simili ma diversi.

Due frasi per riassumere: vivi l’enogastronomia toscana a partire dalla bistecca e dal chianti e vivi come un toscano riscoprendo sapori, usi e mestieri di una volta nei piccoli borghi.

E poi sagre, rievocazioni e una delle sfilate di Carnevale fra le più conosciute al mondo oltre al famosissimo Palio.

Parchi naturali con animali stupendi

Terzo motivo: luoghi incontaminati

Sì, luoghi incontaminati ma anche facilmente raggiungibili in auto, in treno o in aereo + auto a noleggio.

La Toscana ha oltre cento fra parchi nazionali, regionali, riserve, aree naturali e quant’altro.

Il territorio regionale è grandemente preservato ma non solo.

Musei all’aperto e tanti tipi di attività culturali fra cui l’archeologia e le meraviglie che i nostri avi etruschi ci hanno lasciato.

Senza tralasciare la magnifica Maremma, ricca di contrasti e terra unica nel suo genere.

Una tranquilla Musdea su un fondale a coralligeno dell’Isola d’Elba

Quarto motivo: ogni zona è diversa dall’altra


Ogni zona è diversa dall’altra quindi una vacanza poliedrica. 

Se ami la varietà di paesaggi ed hai il gusto per l’avventura, la Toscana è certamente una meta che farà al caso tuo.

Perché la Toscana è molto di più: non solo spiagge e colline ma anche vita attiva ed esperienze.Qualche esempio?

Sorvolare in mongolfiera le colline del senese o affrontare in bici (magari elettrica) parte dello storico percorso dell’eroica.

Oppure arrampicarsi lungo le ferrate della Garfagnana o percorrere uno dei Cammini storici che attraversano in lungo e largo la regione.

E non dimentichiamo le immersioni: il mare della Toscana offre immersioni per tutti i livelli fino a quelle per alto-fondalisti.

Relitti, fondali a coralligeno o aree protette ricche di pesci pelagici e in tana…non manca nulla!

Tante esperienze che di sicuro possono soddisfare tutti coloro che vogliono qualcosa di unico.

Non ultime, inoltre, le terme.

Le Terme di Cerreta vicino a Sassetta

Da nord a sud, di tutti i tipi e molte addirittura con accesso libero. 

Avresti mai detto che la Toscana poteva offrirti una vacanza così?

Quinto motivo: le sue città

In Toscana l’arte e l’architettura le diamo per scontate. 

Firenze, Pisa, Lucca, Pistoia, Siena, Livorno, Grosseto, Prato, Arezzo, Massa e Carrara… sei sicuro di conoscerle davvero?

Musei, shopping, artigianato…e se poi ami la vita notturna in Toscana non mancano i locali storici e glamour.

Firenze

Concludendo

Beh, credo di averti fornito cinque validi motivi per cui dovresti proprio venire in Toscana.

Pensa che c’è qualcuno che ancora crede che in questa nostra regione ci sia solo il Chianti!Ora mi dai ragione che la Toscana può andare bene per tutti?

Ad ogni viaggiatore un motivo tutto suo per visitarla!

Visita il sito con le nostre proposte viaggio toscana.bluesubmarineviaggi.com

Se cerchi un itinerario su misura, chiedi la nostra consulenza gratuita

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *